The Nicla Blog

 Tutte le novità sul mondo del make-up, dei costumi, della trasformazione e tanti tutorials utili

The Nicla Blog - Firenze

Unghie Halloween 2019! Idee e tutorial per i disegni

Unghie halloween 2019 idee e tutorial

Una guida nail art per creare bellissimi disegni sulle unghie ad Halloween: colori di tendenza, pipistrelli e ragnatele. Ecco i tutorial per unghie creative, originali e... spaventose! 

 Pronte per la notte delle streghe? Ricordate che questa è un’occasione perfetta per mostrare le vostre unghie, ed inoltre è la festa giusta per potervi sbizzarrire e tirare fuori anche un lato più “dark”. Specie ora che la nail art va tanto di moda, preparate tutta l’attrezzatura necessaria per dipingervi delle unghie fantastiche in pieno stile Halloween e continuate a leggere!

Visto che soprattutto in questa occasione le unghie devono essere al centro dell’attenzione, iniziate a pensare a come renderle protagoniste della vostra serata: se abbinando la nail art al costume che indosserete, se invece preferite optare per il total black, o se semplicemente le volete curate, ma non troppo appariscenti. Inoltre, anche la forma è importante, quindi non possiamo certo trascurarla! Insomma, di seguito vi riproponiamo qualche look, nail art e trucchetto per avere delle unghie super cool e alla moda da sfoggiare in questa notte speciale e tenebrosa. Se site alle prime armi con la decorazione delle unghie, potete intanto leggere la nostra guida completa, con idee e suggerimenti.

LA FORMA DELLE UNGHIE PER HALLOWEEN

Partiamo innanzitutto dalla forma: per la festa delle streghe le più adatte sono sicuramente le unghie a stiletto, anche realizzate applicando delle tip, in quanto, grazie alla forma appuntita, donano quel tocco in più. Poi le potete dipingere di un colore unico, magari optando per uno stile dark, o con fantasie a seconda del vostro gusto e della vostra scelta.

Un’altra forma molto di tendenza quest’anno, soprattutto tra le influencer di Instagram, è sono le unghie coffin, ovvero a forma di bara! Per ricrearle non dovete far altro che limare le vostre unghie come per quelle a stiletto, ma lasciando la punta quadrata, in modo quindi da farle somigliare a una scarpetta da ballerina o, in questo caso, ad una bara. Che ne dite, è l’occasione giusta per provarla?

Tuttavia, se poi queste forme non vi convincono, potete optare per delle unghie squadrate o a mandorla, che si adattano molto bene soprattutto per questa festività. In generale, comunque, potete approfittare di Halloween anche per sfoggiare unghie lunghe, oltre che colorate. Nel caso potete sempre aiutarvi con le unghie finte, che si vendono a lunghezze diverse e sono comode da applicare.

IL COLORE DELLE UNGHIE PER HALLOWEEN

Dopo aver parlato della forma delle unghie che più si confanno alla notte del 31 ottobre, andiamo adesso a parlare dell’altra caratteristica essenziale: il coloreInnanzitutto, dovete decidere che tipo di manicure volete sfoggiare, magari aiutandovi con tutorial o sperimentando e provando qualche tempo prima del gran giorno. Infatti, la scelta che vi si pone davanti prevede o l’uso esclusivo di un colore, oppure una nail art realizzata con vari smalti e/o eventuali accessori adesivi.

Se propendete più per una tinta unita, le tendenze moda di quest’anno prevedono proprio l’uso dello smalto nero, o comunque colori particolarmente scuri. Potete quindi scegliere o il classico nero brillante, oppure quello opaco, dal risultato davvero notevole per questo colore. Altre possibilità molto azzeccate e di moda possono essere quella del viola o quella del rouge noir, un rosso scuro molto intenso e adatto per questa occasione, vista la sua somiglianza col sangue. Potete anche scegliere di applicare uno smalto mat sopra, in modo da rendere le unghie opache. Inoltre, per dare un tocco di originalità in più alla vostra manicure, vi basterà aggiungere qualche decorazione chic, come brillantini o glitter. Anche puntare su smalti dall’effetto metallico o cangiante può essere un’ottima soluzione per dare un tocco stregato e particolare.

Se volete osare un po’ di più, invece, ma senza fare una vera e proprio nail art, sbizzarritevi con nero e arancione, colori tipici di Halloween. Potete, per esempio, dipingervi quattro unghie di un colore e l’anulare dell’altro, magari con l’aggiunta di glitter, o darvi lo smalto arancione come base e poi realizzare dei pallini neri sopra, o, ancora, potete dividere l’unghia in due metà colorate, magari sfumando i due colori nel mezzo. Queste idee naturalmente sono solo alcune fra le tantissime possibilità che esistono, ma anche solo con due colori potete davvero perdervi nella scelta dello stile da sfoggiare per questo Halloween.

Siamo giunte a questo punto a quelle di voi che invece preferiscono osare di più e sfoggiare delle nail art da brivido. In quest’occasione potete optare per unghie con pipistrelli, zucche, ragnatele, o magari con gocce di sangue! Insomma, le possibilità sono sempre numerose. Qui di seguito ve ne suggeriamo qualcuna a seconda della fantasia e delle tendenze moda di quest’anno.

 

Com fare disegni nail art sanguinati per Halloween

Questa è una delle nail art più facili, in quanto vi basta semplicemente munirvi di uno stuzzicadenti (se non avete il pennellino o altri strumenti per la nail art) e di uno smalto rosso, meglio scuro. A questo punto, su una base bianca, color crema o nude, ovviamente già asciutta, create delle colature di rosso, delle gocce che sembrino sangue, partendo dalla base dell’unghia. Unghie semplici e veloci, ma al tempo stesso terrificanti e perfette per questa festa da paura!

Se volete abbinare alle unghie effetti più horror, magari per altri travestimenti leggete i nostri tutorial per cicatrici finte.

Qui invece trovate la guida alla scelta del miglior sangue.

Come fare disegni nail art con pipistrello

Per questo tipo di nail art, invece, dovete procurarvi un pennellino specifico (al limite, in mancanza di questo ci potete riuscire anche con uno stuzzicadenti) e uno smalto nero. Anche qui stendete prima una base, bianca o anche colorata, ma pur sempre piuttosto chiara, in modo che poi risalti il vostro pipistrello nero. Una volta asciutta, al centro in alto disegnate un pallino con due piccole orecchie a punta, sotto il corpo più allungato, e infine aggiungete le ali. Ed ecco pronto un bel pipistrello, che potete disegnare su una o anche tutte le unghie.

Come fare disegni nail art con ragno e ragnatela

Per crearla, datevi lo smalto in modo da creare una base bianca o color crema e lasciate asciugare. A questo punto, munite di pennellino e smalto nero, iniziate a ricreare una ragnatela, partendo dal centro e tirando delle linee nere che si estendano fino alla fine dell’unghia. Tiratene almeno cinque, in modo da formare una sorta di asterisco. A questo punto, come una ragnatela, unite queste linee con altri tratti curvi, e una volta finito un giro, fatene un altro, o se vi avanza troppo spazio anche un terzo, in modo da avere una bella ragnatela. Fatto ciò, potete aggiungere un’altra linea che parte più o meno dal centro e arriva quasi alla punta dell’unghia e lì aggiungere un pallino con otto zampette (se non vi entrano tutte, fatene sei). Potete ricreare questa nail art su tutte le unghie, oppure potete anche “dividerla”, ovvero su qualche unghia disegnare un ragno un po’ più grosso, magari col filo di ragnatela che pende dalla base della vostra unghia, e su altre realizzare solo la ragnatela. In questo caso, potete anche scegliere di invertire lo smalto bianco con quello nero, creando un effetto più dark e “naturale”.

Come fare disegni nail art con teschio

Sempre molto gettonata, e anche piuttosto facile, questa nail art prevede l’applicazione di una base bianca. A questo punto, munite di dotter, pennellino o stuzzicadenti, create due punti poco sotto la base dell’unghia e allargateli, fino a creare due occhi da teschio. A questo punto, aggiungete una bocca inquietante, sorridente ma con tante piccole linee come per ricreare i denti dello scheletro. Se vi avanza spazio potete anche aggiungere due piccoli segni per fare le cavità del naso.

Come fare disegni nail art con fantasma

Per fare il fantasma, invece, ci sono due modi: o applicate gli stessi procedimenti sopra scritti, ma arrivate a dipingere la bocca la fate come un puntino, come se il fantasma facesse un ululato (degno appunto dei fantasmi), oppure lo potete disegnare intero: per farlo, la base dovrà essere colorata, e non più bianca, magari di rosso scuro, arancione o anche giallo lunare, oppure nera. A questo punto, con il pennellino disegnate un fantasma con le braccia aperte e il lenzuolo che ricade. Una volta che è perfettamente asciutto, aggiungete gli occhi e la bocca, come per la faccia sopra descritta, con la bocca ridotta solo a un punto nero, come se stesse facendo un lamento.

In generale per Halloween ricordate di scegliere colori scuri, in particolare il nero, molto di tendenza quest’anno, che potete sempre abbinare con glitter, finish opaco o adesivi vari.

Pin It

Tags: nail art, unghie halloween, disegni sulle unghie

Nicla - Make up & Transformation - Firenze

Kryolan
Pascal Firenze
Essenza di Nicla Ottanelli
Korner
BellaOggi
Elegant Touch
HairDo
Eylure

Contatti

Orari d'apertura

Lunedì 15:00 - 19:00
Dal Martedì al Sabato 10:00 - 19:00

Indirizzo

Via Nazionale, 67/R
50123 Firenze

Contatti

E-mail Info: info@nicla.org
E-mail Servizi: nazionale@nicla.org

Telefono

Tel. 055 292361 - 335 1831986
Fax 055 2650518

Dal 1978 a Firenze: professionali, creativi, unici.

Scopri chi siamo